Napoli

Grand Hotel President Sorrento
  • Napoli
Napoli
 
Napoli, metropoli di oltre due milioni di abitanti, è situata in posizione pressoché centrale sull’omonimo golfo, tra il Vesuvio e l’area vulcanica dei Campi Flegrei in uno scenario definito “tra i più celebrati e incantevoli al mondo”.
Il suo vasto patrimonio artistico ed architettonico è tutelato dall’UNESCO, le cui commissioni hanno incluso il centro storico di Napoli tra i siti del patrimonio mondiale dell’umanità. Napoli gode di un clima tipicamente mediterraneo, con inverni miti e piovosi e estati calde e secche, ma comunque rinfrescate dalla brezza marina che raramente manca sul suo golfo.
Il comune è composto dalla “città storica” (corrispondente ai quartieri di Avvocata, Chiaia, Mercato, Montecalvario, Pendino, Porto, Posillipo, San Carlo all’Arena, San Giuseppe, San Lorenzo, Stella, Vicaria), da alcune frazioni fuse con la città in varie fasi già dall’epoca di Gioacchino Murat (Arenella, Bagnoli, Miano, Piscinola, Fuorigrotta, Vomero) e dai comuni aggregati infine durante il ventennio fascista (attualmente suddivisi nei quartieri di Barra, Chiaiano, Pianura, Soccavo, Ponticelli, San Giovanni a Teduccio, San Pietro a Patierno, Secondigliano e Scampìa).
Napoli, paragonata da Stendhal a Parigi, riassume la varietà e la bellezza dell’intera regione, con le immancabili istantanee del suo Golfo poetico, le strade tortuose dei Quartieri Spagnoli, il Maschio Angioino, i palazzi, le chiese monumentali (se ne trovano quasi 500), i suoi misteriosi sotterranei, le bontà culinarie e la sua storia tormentata oggi come in passato.